Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

TheGrue.org

Il tour del Perigord - considerazioni post tour

Il tour in Francia, svoltosi nel mese di maggio, è stato un tour completo e divertente.
Completo, perché lungo tutto il percorso abbiamo visitato splendide località, ammirato pittoresche cittadine che fanno parte dei “Borghi più belli di Francia”, abbiamo camminato sulle morbide dune dell’oceano, percorso gallerie e grotte sotterranee, visitato fattorie, navigato in barca sulla Dordogna, visitato imponenti castelli e città fortificate.
Divertente, perché la compagnia era quella giusta, l’atmosfera e l’intesa tra i soci, ottima. A partire dall’aperitivo di ritrovo (il primo dei tanti), alle visite delle cantine, ai ristoranti, al più bel mercato del Perigord… tutto è stato positivo, piacevole e gastronomicamente raffinato.
Non descrivo nel dettaglio tutto il tour, mi dilungherei troppo, però mi piace sottolineare la disponibilità e l’entusiasmo di tutti i partecipanti. Tanto è vero che, al momento degli addii finali, qualcuno era visibilmente emozionato. Alla fine, la domanda che tutti mi hanno rivolto (e che confesso, mi ha fatto molto piacere) è stata praticamente la stessa:
Quando si riparte per il prossimo tour?
Franco Parla

Sono on line le foto